Visite guidate in Lunigiana: Pontremoli, Aulla, Filetto, Fivizzano.

visite guidate lunigiana, pieve di sorano

Itinerari turistici lungo la Via Francigena, antiche pievi romaniche, borghi e castelli medievali.

La Lunigiana è una bella regione situata all’estremo nord della Toscana. Si trova a due passi dalle Cinque Terre e lungo la strada che dal nord Italia porta in Toscana a Lucca, Pisa e Firenze.

Qui sotto vedete una piccola raccolta di foto, paesaggi, castelli e borghi. E’ una terra verde ed incontaminata ricca d’arte e di storia che si allunga dal Passo della Cisa verso la costa snodandosi lungo il corso principale del fiume Magra a Ovest e Aulella ad est.

guide turistiche lunigiana, castel dell'aquila

Una visita guidata in Lunigiana ha come filo conduttore l’antica Via Francigena che attraversa il territorio punteggiato da borghi e castelli medievali, confidate nella vostra guida turistica per organizzare un itinerario che combini arte, natura e la gustosissima eno-gastronomia del territorio. Eco qui sotto un esempio, contattateci per personalizzare eventualmente l’itinerario:

Incontro con la guida turistica ad Aulla e visita all’antica chiesa ed al piccolo museo dedicato ai pellegrinaggi. La chiesa di San Caprasio (molto rimaneggiata dopo la II guerra mondiale), custodisce le spoglie di questo antico santo protettore dei pellegrini ed ancora oggi è luogo di sosta dei viandanti.

Si prosegue fino a Villafranca per visitare il piccolo borgo di Filetto, quasi disabitato, ma rimasto intatto nella sua bellezza nel corso dei secoli. Si continua poi fino alla pieve di Sorano, imponente, solenne, elegante nella sua semplicità e custode di antichissime e misteriose immagini scolpite nella pietra.

Pranzo a Pontremoli libero o in ristorante

Nel pomeriggio visita guidata a questa bella cittadina della “la porta della Toscana” e realmente governata da Firenze dal XVII secolo sino all’unità d’Italia. A Pontremoli si può visitare l’interessante museo delle Statue Stele, misteriose sculture preistoriche fatte su grandi lastre di pietra. Oppure fare una passeggiata nel borgo medievale abbellito da chiese (molto bella la cattedrale) e palazzi nobiliari.