Visita guidata per gruppi di 2 ore circa alle cave di marmo situate nella valle di Fantiscritti accessibile solo con pullman di mt. 12,50 o più piccoli.

Escursione con guida turistica di mezza giornata adatta a gruppi di turisti che desiderano visitare solo le cave di marmo, possibilità di visita alla cava in galleria (Cava Ravaccione) e tour in fuoristrada 4×4.

Programma

Incontro con la guida turistica e partenza per i bacini marmiferi più grandi al mondo, durante il viaggio lungo la valle di Fantiscritti la guida turistica fornirà informazioni sulla storia, l’economia e la geologia del territorio di Carrara.

cave di marmo in 4x4

Arrivo nel parcheggio dedicato ai pullman situato a circa 500 m. d’altezza, poi la vostra guida turistica visiterete un’esposizione privata (all’aperto, entrata € 2,00 a persona) di attrezzi e macchinari che permetteno di raccontare la storia dell’escavazione e del trasporto del marmo dall’età Romana ai giorni nostri.

Al termine, tempo libero per foto od eventuale visita ai negozi di souvernirs.

*** Possibilità di arricchire l’itinerario con:

Visita guidata all’interno della cava in galleria. Cioè una cava di marmo in attività che si trova all’interno della montagna, una cattedrale di marmo, un sito unico ed irripetibile. Ingresso a pagamento.

Escursione in fuoristrada fino a circa 1000 m. d’altezza per vedere le cave di marmo a cielo aperto e godere di una vista imperdibile ed unica al mondo. Escursione a pagamento.

Cave di marmo di Carrara valle di fantiscritti

 Se desideri rimanere l’intera giornata (come spero) puoi aggiungere: 

    • Visita al centro storico di Carrara.
    • Visita ad un laboratorio di scultura dove vedere gli artigiani del marmo al lavoro.
    • Visita specialistica a segherie e laboratori specializzati nella realizzazione di pavimenti, rivestimenti, piani da cucina, tavoli, elementi di interior design. Necessita prenotazione e per piccoli gruppi.
    • Visitare una città a scelta tra quelle situate nei ditorni di Carrara: Sarzana, Pontremoli, Pietrasanta, Lucca, La Spezia, Lerici, Portovenere.